Category Archives: CURIOSITÀ

Angelo Reale

Category : CURIOSITÀ , NEWS

Un grande Campione, ma soprattutto una Grande Persona!!!



Link intervista Radio 24

Category : CURIOSITÀ , NEWS , PRESS AREA

Il link per riascoltare l’intervento del Dott. Giorgio Pivato ad Obiettivo Salute, la rubrica dedicata alla salute condotta da
Nicoletta Carbone su Radio 24

http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/obiettivo-salute-weekend/estate-vietato-stare-mani-145308-ACC5uCY?fbclid=IwAR0iHFMKzMRwvfb2IIUlI0K-KMIGYtYlQdTszFDcPamTSV-V2C8A_Xb0UI4


Radio 24 – intervista Obiettivo Salute

Category : CURIOSITÀ , NEWS , PRESS AREA

Sabato 13, alle ore 12.30 su Radio 24, andrà in onda la puntata di Obiettivo Salute dedicata alla salute della mano con ospite il Dott. Giorgio Pivato.
Nicoletta Carbone partirà dall’osservazione della mano, per parlare dei traumi più frequenti che si possono verificare: dal dito a scatto alla classica storta che si può verificare giocando a beach volley d’estate.
Dalla mano si passerà al polso per parlare di tunnel carpale.




Healthy Break, la “pausa dedicata alla salute

Category : CURIOSITÀ , NEWS

Giovedì 6 giugno al coworking “Copernico Garibaldi” di corso Valdocco 2, a Torino, otto specialisti di Humanitas Cellini e Humanitas Gradenigo saranno disponibili per incontri a tema con consigli utili alla prevenzione e per rispondere ai quesiti sui più frequenti problemi di salute che si presentano in ambito lavorativo.
Si chiama Healthy Break ed è la “pausa dedicata alla salute”.
Dalle ore 15 alle 19, gli specialisti in Oculistica, Otorinolaringoiatria, Fisiatria, Neurologia, Gastroenterologia, Dermatologia, Chirurgia della Mano e Chirurgia vascolare degli ospedali Humanitas di Torino incontreranno i professionisti che frequentano il coworking


Tunnel carpale: in cosa consiste l’intervento chirurgico?

Category : CURIOSITÀ , PRESS AREA


Il chirurgo della mano, Giorgio Pivato, spiega come si svolge l’operazione che consente di risolvere questo disturbo

Rassegna stampa – OK SALUTE

https://www.ok-salute.it/salute/tunnel-carpale-in-cosa-consiste-lintervento-chirurgico/?fbclid=IwAR1-cTTKTPN-FnmkLYegRT9TF9JkLpJehMTcVBnSBozk9GwaaVaXp4jKnMw


Dolore tra pollice e polso? Ecco come si risolve l’infiammazione.

Category : CURIOSITÀ , PRESS AREA

Newsletter – Humanitas San Pio X

https://www.sanpiox.net/news/dolore-tra-pollice-e-polso-ecco-come-si-risolve-linfiammazione/?fbclid=IwAR1nYpKYQGn-aOyrz9OBpZqusYFsLEkPqUqxCqUl-9sQ2WtTDBSSrq12McY

Lele Spedicato – Negramaro

Category : CURIOSITÀ , NEWS

Grazie a te, grande esempio per tutti

Con il tuo sapere le mie corde hanno ripreso a vibrare, grazie Giorgio 🙏🏼 ♥️ 🎸#giorgiopivato #chirurgodellamano #dottorgiorgiopivatospecialistachirurgiadellamano

Pubblicato da Emanuele Spedicato su Giovedì 21 marzo 2019

Salute delle mani in gravidanza e nel post parto. In diretta il Dott. Giorgio Pivato per rispondere alle vostre domande.

Category : CURIOSITÀ , NEWS

Salute delle mani in gravidanza e nel post parto

Salute delle mani in gravidanza e nel post parto. In diretta il Dott. Giorgio Pivato per rispondere alle vostre domande.

Pubblicato da Humanitas San Pio X su Mercoledì 27 febbraio 2019

Il Dott.Giorgio Pivato ospite di Bergamo Tv

Category : CURIOSITÀ , NEWS

Il Dott Giorgio Pivato – Specialista Chirurgia della Mano di Humanitas Gavazzeni e Clinica Castelli, su Bergamo TV, è stato ospite di Max Pavan, per l’appuntamento con la salute, la medicina e il benessere.
Per chi se la fosse persa qui il link per rivedere la trasmissione

https://www.bergamotv.it/…/trentatre/tre…/SI_SPBEBTV2092289/


Intervista OK Salute e Benessere

Category : CURIOSITÀ , PRESS AREA

Dito a scatto: perché può venire?
Il chirurgo della mano GiorgioPivato spiega come mai può presentarsi questa infiammazione dei tendini flessori della mano
https://www.ok-salute.it/diagnosi-e-cure/dito-a-scatto-perche-puo-venire/?fbclid=IwAR3VvE2JUo4p9UCBBLBjBT3WyxtNaXLDVkjyUvP2wlp5MW21K57et_2lnj8


Universidad de Barcelona

Category : CURIOSITÀ , PRESS AREA

-Fue un gran día en el lab de l’Universidad de Barcelona organizado por Conmed. Fue un gran placer trabajar con el Doctor Joaquim Casañas y con todos los otros colegas.

Fue un gran día en el lab de l’Universidad de Barcelona organizado por Conmed. Fue un gran placer trabajar con el Doctor…

Pubblicato da Dottor Giorgio Pivato – Specialista Chirurgia della Mano su Domenica 14 ottobre 2018


Mano sinistra

Category : CURIOSITÀ

I MANCINI

 

  1. I mancini costituiscono circa il 3% della popolazione nelle società primitive più pacifiche, ma il 27% in quelle più bellicose. I ricercatori ritengono che nelle società violente, i mancini possano beneficiare del loro gancio sinistro inaspettato. [5]
  2. Le donne hanno più probabilità di essere destrorse rispetto agli uomini di circa 4 punti percentuali. [11]
  3. Il 10-12% delle persone sulla terra sono “mancini” [11].
  4. Alcuni studiosi osservano che i mancini possono essere una delle ultime minoranze non organizzate nella società perché non hanno alcun potere collettivo e nessun vero senso di identità comune. Inoltre, i mancini sono spesso discriminati da istituzioni sociali, educative e religiose. I costumi sociali e persino il linguaggio definiscono i mancini come “diversi” e persino “cattivi”. [2]
  5. In vari momenti della storia, essere mancini è stato interpretato in molti modi differenti: la mancina è stata vista come molte cose: un’abitudine cattiva, un segno del diavolo, un segno di nevrosi, ribellione, criminalità e omosessualità. È stato anche visto come un tratto che indica creatività e abilità musicali. [2]
  6. Molte fonti sostengono che i mancini potrebbero morire fino a nove anni prima rispetto ai destrimani. [2]
  7. La parola “left” (sinistra) in inglese deriva dalla parola anglo-sassone “lyft”, che significa debole o spezzata. [2]
  8. Essere mancini è due volte più comune nei gemelli rispetto alla popolazione generale. [6]
  9. Alcune frasi in inglese suggeriscono una visione negativa dell’essere mancini. Ad esempio, un “complimento per mancini” è in realtà un insulto. Un “matrimonio mancino” non è un matrimonio ma una relazione sessuale adultera, come in una “luna di miele mancina con il marito di qualcun altro”. Una “moglie mancina” è in realtà un’amante. [2]
  10. Famosi intellettuali mancini sono Albert Einstein, Isaac Newton, Charles Darwin e Benjamin Franklin. [2]
  11. Le madri che hanno più di 40 anni al momento della nascita di un bambino hanno il 128% in più di probabilità di avere un bambino mancino rispetto a una donna di 20 anni. [2]
  12. In riferimento alla vita sessuale di una persona, un “mancino” è un omosessuale. [3]
  13. Il termine tedesco per indicare un mancino è linkisch, il che significa imbarazzante, scomposto, maldestro. In italiano, la parola mancino, che deriva da “storto” o “mutilato” (mancus) significa anche ingannevole o disonesto. In russo, essere chiamato mancino levjaè un insulto. [3]
  14. In latino, la traduzione di sinistra è sinister, correlata al nome sinistrum. Ambisinistersignifica “goffo da entrambi i lati”. [2]
  15. Tra gli eschimesi, ogni persona mancina è vista come un potenziale stregone. In Marocco, i mancini sono considerati un s’ga, una parola che significa o un diavolo o una persona maledetta. [3]
  16. Nel Talmud, il capo di Satana o Principe dei Demoni si chiama Samael, che è associato alla parola ebraica per lato sinistro, se’mol. L’angelo Michele siede sul lato destro di Dio, mentre Samael è alla sua sinistra. Questa attribuzione del male a sinistra e del bene a destra appare in varie forme in tutto il mondo. [2]
  17. Le madri stressate hanno maggiori probabilità di avere un figlio mancino
  18. La ricerca ha dimostrato un legame tra il trauma durante la gestazione o durante la nascita con una maggiore possibilità di essere mancino. [2]
  19. La parola “destrezza” ha un’accezione positiva ed è correlata alla mano destra. [3]
  20. Gli Incas pensavano che i mancini fossero in grado di guarire e che possedessero abilità magiche. La tribù degli Zuni nordamericani riteneva che essere mancinisi fosse un segno di buona sorte. [3]
  21. Herbert Hoover è considerato il primo presidente americano mancino, anche se James Garfield era in grado di scrivere il greco con la mano sinistra e il latino con la destra. [3]
  22. Molte rappresentazioni artistiche del diavolo mostrano che è mancino. [2]
  23. Nei testi di stregoneria nell’Europa medievale, era la mano sinistra che veniva usata per ferire o maledire un’altra persona. Per fare un maleficio, le streghe furono istruite a toccare silenziosamente il destinatario con la mano sinistra, il che avrebbe trasmesso la maledizione. [2]
  24. Durante l’Inquisizione spagnola, i mancini avevano più probabilità di essere torturati. [2]
  25. L’utilizzo di un quaderno a spirale è una forma moderna di tortura per un mancino
  26. Lo strangolatore di Boston, Jack lo Squartatore e Osama Bin Laden erano mancini. [2]
  27. Sia la tradizione ebraica che quella cristiana sono fortemente destrorse nella loro natura e nelle loro pratiche. Per i cattolici, gli anglicani, gli episcopali e altre denominazioni, il sacerdote deve presentare l’ostia della comunione con la mano destra e chi la riceve, la accetta con la mano destra. Tutte le benedizioni devono essere impartite con la mano destra, e un sacerdote simboleggia la “mano destra forte di Dio”. [2]
  28. Il filosofo ebreo medievale Maimonide (1135-1204 d.C.) elencò 100 inestetismi che un prete ebreo non poteva avere, ed essere mancino era uno di questi. [2]
  29. In Scozia c’è un detto che descrive una persona sfortunata: “Deve essere stato battezzato da un prete mancino”. [2]
  30. La mano destra è menzionata positivamente 100 volte nella Bibbia, mentre la mano sinistra è menzionata solo 25 volte, tutte negativamente. [2]
  31. In molti paesi islamici è vietato mangiare con la mano sinistra, che è considerata “sporca” perché è usata per pulire il corpo dopo la defecazione. [3]
  32. Il 20% dei membri del MENSA sono mancini
  33. I test condotti dalla St. Lawrence University di New York hanno rilevato che c’erano più mancini con QI superiori a 140 rispetto ai destrimani [2].
  34. Anche se circa il 90% di tutti gli esseri umani sono destrimani, gatti, ratti e topi sembrano essere equamente divisi tra destrimani e mancini. [2]
  35. I modelli di comportamento umano asimmetrico coinvolgono il piede, l’occhio, l’orecchio e la mano. Chi è destrorso con la mano lo è generalmente anche per gli altri organi. [2]
  36. Secondo la tradizione, una mano sinistra pruriginosa indica che perderete denaro. Un prurito della mano destra indica che riceverete denaro. [3]
  37. È stato dimostrato che livelli aumentati di testosterone nell’utero aumentano le possibilità di diventare mancino. Questo potrebbe spiegare la correlazione che sembra esistere tra mancinismo e alcuni disturbi immunitari, in quanto il testosterone è stato collegato a disturbi immunitari. [2]
  38. Gli studi hanno suggerito che i mancini hanno più talento nell’abilità spaziale, matematica e architettonica. I destrimani tendono ad avere più talento verbale. [2]
  39. Il gene LRRTM1 è un forte fattore che contribuisce al mancinismo. Gli scienziati hanno scoperto il gene durante uno studio su bambini dislessici e vi sono forti evidenze scientifiche che sia ereditato dal padre. [8]
  40. Il mancinismo ha una forte impronta familiare. I mancini nella famiglia reale britannica includono la regina madre, la regina Elisabetta II, il principe Carlo e il principe William. [2]
  41. Gli studi dimostrano che chi ha l’autismo ha più probabilità di essere mancino. [1]
  42. Il 13 agosto è il “Left Hander’s Day.” Lanciato nel 1996, questo evento annuale celebra chi è mancino e ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo alle difficoltà e alle frustrazioni che i mancini sperimentano ogni giorno in un mondo progettato per i destrimani. [7]
  43. Dio ha reso tutti destrorsi; il vero talento lo ha superato.- Anonimo
  44. Molte persone mancine disegnano figure rivolte verso destra. [11]
  45. I mancini hanno maggiori probabilità di essere dislessici e di balbettare. [4]
  46. Uno su quattro degli astronauti della missione Apollo erano mancini. [2]
  47. I collegamenti tra il lato destro e il lato sinistro del cervello sono più rapidi nelle persone mancine, il che suggerisce che i mancini sono più efficienti nel multitasking. [4]
  48. Il lato sinistro, che è storicamente considerato più debole e “cattivo”, è tradizionalmente considerato il lato femminile. Tuttavia, i dati scientifici attuali suggeriscono che gli uomini hanno maggiori probabilità di essere mancini rispetto alle donne. [2]
  49. Gli ultrasuoni mostrano che nel ventre materno, il 90% dei bambini sembra favorire il pollice destro, questo dato rispecchia la diversa distribuzione tra destrorsi e mancini in età adulta. [2]
  50. La ricerca indica che i mancini hanno maggiori probabilità di diventare alcolizzati, schizofrenici, delinquenti e dislessici. Hanno anche maggiori probabilità di avere la malattia di Crohn, la colite ulcerosa o disabilità mentali. Gli studiosi osservano che, malgrado queste malattie, i mancini sono sopravvissuti perché tradizionalmente hanno maggior successo in combattimento. [2]
  51. I ricercatori postulano che la percentuale di mancini sia rimasta costante per oltre 30.000 anni [2].
  52. Circa 30 milioni di persone negli Stati Uniti sono mancine [11].
  53. Gli studi suggeriscono che i bambini prematuri hanno più probabilità di essere mancini. Inoltre, i bambini con punteggi bassi di Apgar alla nascita hanno più probabilità di essere mancini rispetto ai bambini con punteggi Apgar più alti. [2]
  54. I ricercatori notano che in media i mancini raggiungono la maturità sessuale più tardi dei destrimani [2].
  55. Quando vengono posizionati a pancia in giù, i bambini destrimani tendono a girare la testa verso destra. I bambini mancini di solito girano la testa a sinistra o non mostrano alcuna preferenza. [2]
  56. Meno dell’1% della popolazione mondiale può essere considerato veramente ambidestro. [2]
  57. La ricerca suggerisce che i mancini sono leggermente più inclini alle allergie e all’asma rispetto ai destrimani. [2]
  58. Gli studi hanno dimostrato che se un mancino subisce un trauma alla sua mano dominante, ha un più facilità ad imparare ad usare l’altra mano rispetto ad un destrimane che subisca una leisone alla mano destra. [3]
  59. La fede nuziale viene tradizionalmente indossata sulla mano sinistra. [3]
  60. I mancini hanno più probabilità di sviluppare i sintomi del disturbo post-traumatico da stress dopo aver guardato un filmato horrorrispetto ai destrimani. [4]
  61. I cervelli dei mancini elaborano le emozioni in modo diverso rispetto a quelli dei destrimani e sono più suscettibili alle emozioni negative, come la rabbia. [2]
  62. Alcuni scienziati hanno suggerito che i mancini erano originariamente nel grembo materno con un gemello che non sopravvisse, o un “Vanishing Twin”. [2]
  63. Le parole più lunghe che possono essere digitate usando solo la mano sinistra con il posizionamento convenzionale delle mani sono sweaterdressese tesseradecades. [9]

 

 

 

BIBLIOGRAFIA

 

  1. Asbery, Carolyn. “Left Hand, Left Brain: The Plot Thickens.” The DANA Foundation. October 1, 2005. Accessed: June 14, 2011.
  2. Coren, Stanley. The Left-Hander Syndrome: The Causes and Consequences of Left-Handedness. Detroit, MI: Free Press, 1992.
  3. Healy, Jane M. Loving Lefties: How to Raise Your Left-Handed Child in a Right-Handed World. New York, NY: Pocket Books, 2001.
  4. Left-handers Have Different View.” BBC. February 7, 2005. Accessed: June 29, 2011.
  5. MacMillan, Amanda. “20 Ways Being Left-Handed Impacts Your Health.” CNN. November 4, 2015. Accessed: September 24, 2016.
  6. MacMillan, Amanda. “Left-Handed: The Secret Perks and Pitfalls of Being a Southpaw.” Health. 2016. Accessed: September 23, 2016.
  7. Raum, Elizabeth A. Everyday a Holiday: Celebrating Children’s Literature. Lanham, MD: Scarecrow Press, 2001.
  8. Ravilious, Kate. “Gene for Left-Handed Trait Discovered.” National Geographic. August 1, 2007. Accessed: June 29, 2011.
  9. Spelled with Typewriter Letters from Left Hand.” Taxonomy of Wordplay. Accessed: June 29, 2011.
  10. Weird Unknown Left-Handed Scholarship Grants.” Scholarship Grants. 2011. Accessed: June 29, 2011.
  11. Wolmon, David. A Left-Hand Turn around the World: Chasing the Mystery and Meaning of All Things Southpaw. Cambridge, MA: Perseus Books Group, 2005.

 

 


Quiz

Category : CURIOSITÀ

DOMANDE A QUIZ

 

  1. Quali crescono più velocemente?

 

  1. Le unghie dei piedi
  2. Le unghie delle mani
  3. Crescono alla stessa velocità

 

Le unghie crescono circa il doppio delle unghie dei piedi, a 3,47 millimetri al mese rispetto a 1,62 millimetri al mese

 

 

  1. Quale mano viene più utilizzata durante la digitazione di una tastiera?

 

  1. La mano destra
  2. La mano sinistra
  3. Lavorano alla stessa maniera

 

Se posizionate correttamente le mani sulla tastiera, la mano sinistra eseguirà il 56% del lavoro.

 

  1. Quale dito è maggiormente esposto a rischio di fratture?

 

  1. Pollice
  2. Indice
  3. Mignolo

 

Le fratture del mignolo costituiscono circa un terzo di tutte le fratture della mano negli adulti. Perché? Il mignolo non è così protetto come le altre dita, e le dimensioni delle falangi sono approssimativamente simili a quelle di una matita sottile.

 

  1. Quanti muscoli ci sono nelle dita?

 

  1. Due
  2. Cinque
  3. Nessuno

 

Le dita non hanno muscoli. Le dita si muovono grazie a muscoli che si trovano nella mano, nel polso e nell’avambraccio.

 

  1. Le unghie continuano a crescere dopo la morte?

 

  1. Vero
  2. Falso
  3. Solo per le prime 24 ore

 

Questo è un mito, come quello sui capelli. La disidratazione fa sì che la pelle di un cadavere e i tessuti molli si restringano, rendendo le unghie più lunghe.

 

  1. Solo gli uomini hanno un pollice opponibile

 

  1. Vero
  2. Falso
  3. Anche le scimmie

 

 

  1. Cosa fa sì che vi sia una differenza di lunghezza tra l’anulare e l’indice?

 

  1. Proteine
  2. Testosterone
  3. Genetica

 

La differenza è determinata da questo ormone sessuale durante la crescita di un bambino nel grembo materno. La maggior parte degli uomini ha un anulare più lungo, mentre è vero il contrario per molte donne.

 

 

  1. Farsi schiocchiare le nocche favorisce l’insorgenza dell’artrosi alle mani?

 

  1. Vero
  2. Falso
  3. Solo se lo si fa più di 10 volte al giorno

 

Il rumore scoppiettante non è osseo, è lo scoppio di piccole bolle di gas nell’articolazione. Gli studi dimostrano che non esiste alcun legame tra questa abitudine e le articolazioni rigide e dolorose.

 

  1. Quale è la percentuale che da due genitori destrimani, nasca un figlio mancino?

 

  1. 50%
  2. 10%
  3. 35%

 

Gli scienziati pensano che essere mancino o destrorso dipenda da genetica, ormoni e sviluppo. Tuttavia, due genitori mancini sono la combinazione più probabile per avere un figlio mancino, con probabilità di circa il 35%.

 

  1. Le unghie non hanno sensibilità

 

  1. Vero
  2. Falso
  3. Solo quella del pollice

 

Le unghie non sono sensibili (altrimenti farebbe male quando le si tagliano). Il letto ungueale è pieno di terminazioni nervose e vasi sanguigni. Ecco perché un tocco sull’unghia è sentito al di sotto.

 


Anatomia

Category : CURIOSITÀ

ANATOMIA DELLE MANI

 

Le mani sono un capolavoro di ingegneria. Sono così complessi che dobbiamo ancora creare la loro uguaglia nonostante i nostri progressi tecnologici. Ecco alcune cose che potresti non sapere sulle mani:

 

1 a.        27 ossa: 14 solo nelle dita, tra falangi, prossimali, medie e distali. (Nel piede, invece, ce ne sono 26). Fatti i conti, nelle nostre estremità si concentra più della metà dei componenti dell’intero scheletro: 106 ossa su 206!

b.        18 muscoli

c.        29 articolazioni

d.        123 legamenti

e.        34 muscoli che muovono le dita lunghe e il pollice

i.   17 nel palmo

ii.   18 nell’avambraccio

f.           48 nervi

i.   3 nervi maggiori

ii.   24 rami sensitivi

iii.   21 rami muscolari

g.        30 arterie

 

2 Le dita non hanno muscoli, solo tendini.

La mano e le dita sono controllate da muscoli che hanno la loro inserzione distale e prossimale nella mano e sono chiamati muscoli intrinseci e da muscoli nell’avambraccio che vengono chiamati muscoli estrinseci

 

3 Ci sono più di cento legamenti nella mano: essi garantiscono il supporto e la stabilità alle articolazioni
4 Comandiamo le nostre dita “da remoto”. Naturalmente, in un certo senso, manovriamo tutte le parti del nostro mobili del nostro corpo tramite un telecomando: il centro di controllo è infatti il nostro cervello. Tuttavia, le dita sono speciali, perché non ci sono muscoli all’interno delle dita. I muscoli che fanno muovere le articolazioni delle dita si trovano nel palmo e nell’avambraccio e sono collegati alle ossa delle dita tramite i tendini, che muovono le dita come le corde di una marionetta.

 

5 Su ogni mano ci sono circa 20 mila recettori tattili: 100 per cm2 centimetro quadrato sulla punta delle dita, circa 20-30 per cm2 sul palmo.

 

6 Circa un quarto della corteccia motoria nel cervello umano (la parte del cervello che controlla tutti i movimenti nel corpo) è dedicata ai muscoli delle mani. Questo di solito è illustrato con un disegno di una figura umana drappeggiata sul lato del cervello, parti del corpo proporzionali alla quantità di cervello dedicata al loro movimento, indicato come un omuncolo, come illustrato in questo disegno dalla monografia del Dr. Wilder Penfield “The Cerebral Cortex of Man”:

 

7 I movimenti del pollice sono garantiti da 9 muscoli indipendenti, che sono innervati da tutti e 3 i nervi principali della mano. I movimenti sono talmente complessi e sofisticati che permettono l’esecuzione di sei movimenti su assi differenti a livello dell’articolazione trapezio-metacarpica.

h.         Flessione

i.             Estensione

j.             Abduzione

k.         Adduzione

l.             Opposizione

m.      Retropulsione

8 Quando si stringono le dita in un pugno, i polpastrelli si raggruppano naturalmente uno accanto all’altro: se si piegano tutti insieme, mantengono una direzione indipendente. Tuttavia, la tendenza naturale è che ogni punta del dito miri allo stesso punto alla base del pollice, il che è ben visibile quando si flette singolarmente ogni dito fino al palmo. Per questo motivo, se un problema alla mano (rigidità, gonfiore, ecc.) impedisce al dito di incrociare il lato del polpastrello adiacente a metà del pugno, quel dito tenderà ad incrociarsi e si sovrapporrà al dito adiacente quando si fa un pugno.

 

9 La pelle sul lato del palmo della mano e delle dita è unica per questi motivi:

a.         Non ha peli (il termine medico è glabro).

b.         Le impronte digitali.

c.         Non si abbronza di solito né il colore né la capacità di abbronzarsi.

d.         Duro e resistente, ma sensibile.

e.         È ancorata fino alle ossa mediante una fascia chiamata aponevrosi palmare. Questa disposizione impedisce alla pelle del palmo di scivolare come un guanto di gomma quando usiamo le mani per afferrare un oggetto. In alcune persone, questa fascia può ispessirsi e retrarsi, causando la malattia di Dupuytren (fibromatosi palmare).

 

10 Le dita non sono mai perfettamente dritte. Di solito, l’indice, l’anulare e il mignolo sono leggermente rivolti verso il medio e il dito medio può curvare verso entrambi i lati.

 

11 Le ossa delle dita sono diritte sul lato posteriore, ma curve sul lato del palmo. Quando pieghiamo le dita in un pugno, le ossa delle dita producono una forma simile a un cerchio in un quadrato, rotondo all’interno, quadrato all’esterno.

 

12 Quando facciamo un pugno, i polpastrelli si incurvano in una spirale, non in un cerchio. Questo perché le lunghezze delle ossa delle dita sono correlate in un modo spesso visto in spirali naturali. Queste spirali a loro volta si riferiscono a una serie matematica di numeri scoperti da Fibonacci nel 1202. In questa serie, ogni numero è la somma dei due numeri precedenti: 0, 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, …e così via. Le lunghezze delle ossa delle dita si approssimano al rapporto dei numeri diFibonacci 2, 3, 5 e 8.

 

 

 

 


Segni e sintomi

Category : CURIOSITÀ

SEGNI E SINTOMI DELLE MANI

 

Formicolio e affaticamento

Avere le dita o anche un intero braccio insensibile o “informicolato” è qualcosa che una persona su dieci ha provato. Quella sensazione pungente potrebbe essere temporanea, il risultato della normale stanchezza, o il segno di un problema più serio.

Vediamo quali sono le possibili cause:

Quando solleviamo oggetti pesanti e poniamo i nostri polsi in posizioni scomode, aumentiamo la pressione sui nervi situati subito sotto la pelle. Questo può portare ad una sensazione di formicolio sulla superficie di tutte le nostre dita.

La mancanza di alcune vitamine (come le vitamine E, B1, B6 e B12) può spesso causare una sensazione di formicolio alle dita della mano sinistra o della gamba sinistra.

È necessario determinare, attraverso appositi esami, l’entità del problema e procedere al reintegro delle sostanza mancanti.

Vale la pena consultare uno specialista per determinare la dose giusta di cui si ha bisogno, in quanto anche un eccesso di alcune vitamine può avere effetti collaterali negativi.

Diversi problemi a livello della colonna vertebrale si possono manifestare con formicolio al mignolo ed all’anulare. Questo può verificarsi per un’eccessiva pressione a livello delle radici nervose che escono dalla colonna.

Si può provare ad allungare la schiena, fare yoga, ginnastica o nuoto. Evitare di trascorrere lunghi periodi in posizione seduta.

 

La sindrome del tunnel carpale si manifesta spesso con formicolio a carico del pollice, l’indice e il medio. A causa di alcune azioni che vengono ripetute più e più volte come parte del lavoro o dello stile di vita di una persona, i tendini possono gonfiarsi, comprimendo il nervo mediano che provoca un intorpidimento della mano.

Una semplice elettromiografia permette una diagnosi certa. In caso di conferma diagnostica è consigliabile rivolgersi ad un chirurgo della mano per ricevere il migliori consigli sul più corretto atteggiamento terapeutico da tenere.

Il formicolio nella mano può anche essere causato da alcune malattie cardiovascolari, che hanno un effetto sul flusso generale di sangue alle estremità.

Può aiutare fare passeggiate a passo moderato o fare ginnastica per migliorare la salute dei vasi sanguigni alle estremità. Problemi più gravi con la circolazione del sangue richiedono l’intervento di professionisti medici.

 

La Malattia di Buerger colpisce soprattutto i fumatori. Il flusso sanguigno viene ridotto dall’assunzione costante di nicotina, che a sua volta porta alla mancanza di minerali nel corpo. Questo provoca intorpidimento prima nelle dita, poi nell’intero braccio.

Non c’è modo di curare completamente questa malattia. Ma rinunciare alle abitudini nocive è un ovvio primo passo.

 

Unodei principali segni del diabete è una sensazione di formicolio irradiata ai piedi e alle mani. Ciò si verifica a causa di una riduzione del flusso di sangue in certe aree che causa un danno alle terminazioni nervose.

Il diabete di tipo 1 viene trattato con la somministrazione di insulina. Il diabete di tipo 2 può essere trattato anche solo con la dieta, quindi prima di tutto deve essere effettuato un esame del sangue e la consultazione con un medico.